incesto italiano

Incesto tra mamma porca e figlio arrapato

La mia famiglia super trasgressiva

Mi chiamo Vincenzo e ho 25 anni. Sono un ragazzo che ha sempre amato sperimentare la bellezza del sesso con svariate donne. Ho avuto modo di andare a letto con mie coetanee, ma anche con ragazze più giovani e donne più esperte. Dunque nel corso degli ultimi tempi mi sono divertito e non poco grazie alla mia capacità di seduzione e soprattutto alla mia grandissima voglia di trasgressione. Da qualche tempo mi ero accorto però che non mi bastava più fare sesso con donne sempre diverse: avevo desiderio di qualcosa di passionale e che nel contempo potesse rivelarsi il top per un giovane come me. E così un pomeriggio ero a casa con il mio amico Giacomo a studiare: fin da quando eravamo più piccoli, talvolta scherzando e altre volte no, mi ha sempre fatto notare quanto mia mamma fosse una bella donna. Effettivamente mi iniziavo ad accorgere che il suo corpo era curato al massimo nei minimi dettagli e non sembrava mostrare alcun segno del passare del tempo. Ma nel momento in cui mi accorsi di questo subito decisi di distogliere il pensiero evitando di creare fantasie che mi sembravano paradossali.

Sesso con mia mamma: molto più che fantasia

Quel pomeriggio con Giacomo aveva lasciato in me una traccia che sembrava impossibile da cancellare. Anche i giorni successivi pensavo e ripensavo continuamente a quello che era successo e soprattutto a cosa avevo provato. Effettivamente ricordavo di aver avuto una erezione nel momento in cui iniziai a fissare mia madre mentre era intenta a fare pulizie. E così dopo qualche giorno decisi di mettermi alla prova cercando di capire se era qualcosa di momentaneo oppure una vera e propria attrazione. Era una sera d’estate e avevo sentito che era entrata in bagno per fare una doccia. Quale migliore occasione per capire se effettivamente mia madre era un desiderio erotico che andava soddisfatto. Lasciò la porta socchiusa come sempre e così la spinsi leggermente per aprirla un po’ in più. Iniziai a scrutarla mentre si spogliava per entrare in doccia: rimasi a bocca aperta quando notai il suo perizoma nero che lasciava poco spazio all’immaginazione. In quel momento non mi sembrava di guardare mia mamma, ma la donna più sensuale del mondo.

Il suo corpo eccitante che mai dimenticherò

Posso dire che nel momento in cui la osservavo completamente nuda e pronta ad entrare in doccia ero arrivato ad un livello di eccitazione che non pensavo di raggiungere. E forse fu proprio quella, abbinata al senso di imbarazzo che provavo, a farmi commettere quello che inizialmente sembrava un errore e che invece fu l’inizio di una storia piccante. Urtai col gomito sulla porta facendo un bel po’ di rumore. Lei aprì la porta e non riuscì proprio a fare a meno di notare l’evidente erezione attraverso i pantaloncini che portavo. Tra l’altro, lei si mostrò senza nulla addosso e la cosa finì per farmi impazzire. Mia mamma non aveva alcuna intenzione di coprirsi né tanto meno sembrava arrabbiata con me. Approfittando del fatto che eravamo soli in casa decise di accarezzarmi il pene che, in quel momento, era di marmo. Così mi spogliai e mentre lei me lo leccava io sentivo di essere quasi in paradiso.

Un’esperienza di sesso unica

Mia mamma era super eccitata e mentre le toccavo la vagina notavo che era molto bagnata. Il che significava che gradiva quello che stavamo facendo. Entrammo nella doccia completamente nudi e soprattutto pronti a vivere un’esperienza di sesso totalmente diversa da quelle tradizionali. Non provavo alcuna vergogna nell’essere nella stessa doccia con colei che mi ha messo al mondo ma sentivo di aver trovato una complice del sesso che mai avevo avuto prima d’ora. Ecco perché quel giorno non potrò davvero mai dimenticarlo proprio perché si trattò dell’esperienza di sesso più piccante ed eccitante del mondo. Insieme abbiamo sperimentato la bellezza di fare sesso in una maniera assolutamente passionale. I nostri baci, i momenti in cui la penetravo o anche quando le leccavo i capezzoli sono esperienze che non potrò mai dimenticare. E da allora il nostro rapporto è diventato molto particolare. Quando siamo soli ne approfittiamo per divertirci un po’ e mettere da parte quelle inibizioni che spesso ci sono quando si parla di sesso.

Vuoi conoscere Milf Disponibili per Sesso nella tua zona?

CONTATTAMI SUBITO!

100% PRIVACY, ACCESSO GRATUITO, PROFILI REALI E VERIFICATI!