Home » Mogli troie che amano il 69

Mogli troie che amano il 69

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

mogli troie 69Salve a tutti, mi chiamo Marco e ho da poco scoperto di avere una moglie porcella. Lei
che per 20 anni mi sempre fatto pensare di essere una casta e devota è invece una
gran porcella ed ora vi racconto come l’ho scoperto. Lei fa la cassiera in un centro
commerciale e un giorno volendole fare una sorpresa sono andato a trovala a lavoro.
Curiosamente, mentre stavo per entrare, la vedo uscire dall’edificio: dapprima tento di
chiamarla e di farmi riconoscere ma poi quando vedo che si ferma a parlare con
un’altra donna indugio a guardare e resto basito: le due dopo aver scambiato qualche
chiacchiera si baciano sulla bocca e poi dandosi la mano continuano a camminare.
Continuo a seguirle e vedo che si dirigono verso una zona di scarico del centro
commerciale li, entrano per una porta e io mi soffermo a spiare dalla finestra. Nel
locale dove erano entrate vi erano altri due uomini, in divisa del centro commerciale.
Le due donne iniziano subito a baciarsi e toccarsi fa di loro. Sensualmente si spogliano
a vicenda mettendo fuori pian piano quattro seni da paura: le mani non li scalfivano
affatto, segno della loro durezza; fuori due ventri piatti da paura e due fiche depilate
desiderose di essere leccate e penetrate. Fuori non si sentiva niente ma potevo
immaginare l’aria intrisa di odore di femmine e di sesso. La situazione era
velocemente degenerata e le due si erano buttate su di un divano in un 69 pauroso.
Mia moglie sotto, con la fica dell’altra sulla faccia, le teneva le chiappe allargate e la
lingua che saettava all’interno della rosa fica e il buco del culo che pulsava desideroso;
l’altra con le mani a coppa sotto le natiche di mia moglie fra le sue cosce oscenamente
spalancate a leccare come una forsennata le labbra di quella fica stupenda. E i due
maschi? Beh ovviamente avevano tirato fuori i loro cazzi e menandoseli lentamente li
avevano fatti diventare duri e violacei pronti e pronti a dare il loro contributo alla
situazione che, non tardò ad arrivare. Uno da un lato e l’altro dall’altro infilzarono le
due donne. Mia moglie di sotto se lo prese in fica e la donna di sopra nel culo. Era
meraviglioso vedere quei randelli entrare ed uscire da quei buchi mentre le lingue
delle donne leccavano all’impazzata gli umori dai cazzi e quei cazzi spingevano così
forte che sembrava volessero far entrare anche le palle dentro il buco e così prima
una e poi l’altra le due donne giunsero all’orgasmo mentre i maschietti desiderosi di
godersele tutte, rallentarono il ritmo e addirittura si scambiarono per godere a fondo
anche l’altro buco. Anche le due donne però non sembravano ancora sazie e anche
dopo aver ricevuto un orgasmo volevano andare avanti e, prima di concedere ai due
torelli la giusta goduria, si scambiarono per lasciarsi riempire anche il buco che era
rimasto inviolato fino a quel momento. Il finale di questa magnifica orgia vide le due
donne sedute sul divano mentre si masturbano a cosce spalancate che ricevono un
bella dose di sborra calda sui lui corpi sudati. E io? Io sarò venuto almeno un paio di
volte nei miei pantaloni e alla faccia della sorpresa a mia moglie…

by un_sogno_erotico

 

CONTATTAMI IN PRIVATO