Home » Ylenia quarantenne rumena per sesso

Ylenia quarantenne rumena per sesso

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

milf da incontrareMi chiamo Ylenia e sono una quarantenne rumena alla ricerca di sesso. Da quando sono arrivata in Italia, vent’anni fa, ho sempre lavorato molto pur ritagliandomi degli attimi di puro piacere. Il primo fu il figlio dell’anziano a cui dovevo badare. Quando suo padre faceva i riposini, lui veniva nella mia stanza e mi teneva arzilla fino a quando non dovevo ritornare al lavoro. È durato per qualche anno fino a quando non scoprirono tutto e mi cacciarono via ma il figlio non mi cacciò affatto dal suo letto, anzi. Avendo giornate libere le passavamo a fare l’amore in tutte le posizioni possibili e immaginabili. Sembrava che non ne avesse mai abbastanza di me e che volesse consumarmi a furia di baciarmi e scoparmi. È stato lì che ho scoperto il fuoco bollente degli italiani. Avevo 20 anni ma non ero certamente vergine e avevo avuto diverse esperienze nella mia patria. Esperienze veloci, deludenti e che mi avevano lasciato l’amaro in bocca. A un certo punto ho cominciato a pensare che il sesso non fosse poi così bello come lo dipingevano. Quanto mi sbagliavo! In Italia ho avuto diversi amanti che mi hanno regalato la gioia di una nuova femminilità. Per un certo periodo mi sono calmata con un uomo italiano molto geloso ma la monotonia ha ucciso la nostra relazione. Io sono una donna libera che vuole saltare da un letto all’altro senza restrizioni di alcun genere. Ecco perché adesso mi ritrovo nuovamente disponibile per saziare l’appetito di qualche maschio italico virile e voglioso di donare piacere ad una donna altrettanto focosa. Sono la classica rumena con capelli biondissimi e occhi azzurri, magra e alta. Quando cammino sono tanti gli uomini che si fermano a guardarmi, complice la mia camminata sexy e i miei abiti aderenti che lasciano fantasticare sul mio corpo esile. Nel mio immaginario l’uomo italiano è un uomo dai tratti mediterranei, non troppo magro e gentiluomo nell’animo ma non a letto. L’uomo italiano deve essere un vero e proprio maiale, capace di far urlare la propria donna. Visto che sono una donna viziosa non mi accontento della mediocrità. Il sesso non è certamente un giochino in cui solo uno deve divertirsi ma qualcosa da vivere in due. Nel mio amante prediletto voglio che sappia riconoscere ogni mio fremito, ogni brivido del mio corpo e che sappia ben interpretarne i segnali. Sono una donna che si bagna con i giusti preliminari, che vive il sesso con intensità e non si risparmia mai, ecco perché sono l’amante perfetta. Non vorrò neanche mai entrare in troppa confidenza con il mio lui né chiedergli cose romantiche o una storia d’amore. Tutto ciò non mi interessa. Io cerco solo ed esclusivamente del buon sesso. Sono troppo scabrosa? Sono solo una donna sincera che non vuole rinchiudersi in una storia noiosa e vivere di repressione e infelicità. Voglio piuttosto provare orgasmi dopo orgasmi, sentire il sapore salato della pelle sulla bocca e il calore di un uomo che mi stringe forte e mi fa sentire in pieno la sua virilità. Non mi sembra di chiedere troppo, no?

CONTATTAMI IN PRIVATO